Informazioni su prestiti personali, mutui casa ed altre forme di finanziamento

Che cos'è un prestito?

Che cos'è un prestito?
Clicca per ingrandire

I prestiti sono delle anticipazioni di denaro da parte di una banca o di un istituto finanziario che solitamente vengono restituiti dal debitore al creditore attraverso rate mensili o con saldo in un'unica soluzione.

La tipologia di prestito più diffusa è quella dei prestiti personali, utilizzati sempre di più per l'acquisto di beni e servizi senza dover anticipare il denaro necessario. In molti casi nei negozi o centri commerciali vengono proposti prestiti personali o finanziamenti a tasso zero, mentre richiedendo ad una finanziaria o alla propria banca un prestito, in ogni rata si dovrà rimborsare oltre alla quota capitale anche la quota interessi.

Il prestito personale è il più utilizzato anche perchè è un tipo di prestito non finalizzato: il credito al consumo infatti non lega l'erogazione del finanziamento ad un particolare bene, come ad esempio avviene nel caso di un leasing o di un mutuo immobiliare.

Proprio perchè il prestito personale non è coperto dalla garanzia di un bene acquistato, la banca o la finanziaria chiedono solitamente solide garanzie prima di erogarlo, come ad esempio la copia della busta paga per poter verificare delle entrate regolari e costanti, la dichiarazione dei redditi o anche la firma congiunta di un altro membro della famiglia a garanzia.

Per questo l'importo erogato è solitamente compreso fra poche centinaia di Euro e 30.000 Euro, mentre la durata varia da qualche mese fino a cinque anni.

Oltre questi importi o per durate più lunghe solitamente si ricorre ad altri strumenti finanziari, come un mutuo.

Il pagamento delle rate di un prestito personale può avvenire con i classici bollettini di conto corrente postale oppure con addebito diretto sul conto corrente.


Data pubblicazione: 06 marzo 2008